Livio Gianola 2

Chitarrista e compositore flamenco

È l’unico chitarrista non spagnolo ad aver scritto musiche flamenco per il prestigioso Ballet National de España.
In quasi 15 anni di collaborazione con il grande bailaor Antonio Canales ha dato vita alle musiche dei balletti “Torero” (1992), “Narciso” (1995), “Gitano” (1996), “Minotauro” (2002), “Bailaor” (2004) e “Bohemio” (2006).
Le sue opere sono rappresentate in tutto il mondo nei più prestigiosi scenari quali: il Concertgebouw di Amsterdam, il Theatre des Champs Eliseé  di Parigi,  il Teatro de la Zarzuela di Madrid, il Lope de Vega  di Siviglia, il Bunka Kaikan di Tokio, il Colón di Buenos Aires, il Philarmoniker di Colonia, il Grand theater di Shangai e il Teatro dell’Acropoli di Atene.
Come solista e in varie formazioni partecipa a importanti manifestazioni come il “Forum dei popoli” di Barcellona, la “Bienal de Flamenco” di Siviglia e il “Festival di Sanremo”, comparendo in diverse trasmissioni televisive per la Rai (Italia), RTSI (Svizzera), TVE (Spagna), VPRO (Olanda).
Ha scritto musiche per il cinema e il teatro (premiato al Festival Cinematografico di Rimini) e composto lavori di più ampio respiro in ambito classico tra i quali: il “Concerto per orchestra di chitarre”, la “Suite del levantino” per chitarra e orchestra e due CD a proprio nome dai titoli “Sombra” e “Bohemio”.
Ha scritto le musiche per lo spettacolo “Rosso” di Rafael Amargo e Lola Greco.
Ha pubblicato una raccolta di studi ed esercizi per chitarra classica e flamenco e altre composizioni per le edizioni “Sinfonica” e “Berben”.
Attualmente ha la direzione musicale dello spettacolo “Cupaima. Omenaje a Chavela Vargas” del Ballet Flamenco di Cecilia Gomez.

Livio Gianola 2